Agricoltura biologica, quello che devi sapere!

Agricoltura biologica, quello che devi sapere!

Conoscere l’agricoltura biologica è il primo passo per chi vuole iniziare una vita green.

L’agricoltura biologica sta crescendo a dismisura negli ultimi anni.

Ma cos’è l’agricoltura biologica?

Non è altro che un metodo di agricoltura dove l’ecosistema agricolo viene considerato come modello equilibrato per lo sviluppo delle piante coltivate.

E per questo è anche fondamentale nella lotta ai cambiamenti climatici.

Lavorare la terra con l’agricoltura biologica significa essenzialmente utilizzare una tecnica di coltivazione e un modo di produrre cibo che rispetta i cicli di vita naturali. 

Si minimizza l’impatto ambientale, rispettando i seguenti principi:

Le colture sono ruotate in modo che le risorse in loco vengano utilizzati in modo efficiente;

Pesticidi chimici, fertilizzanti sintetici, antibiotici e altre sostanze sono soggette a rigorose restrizioni;

Gli organismi geneticamente modificati (ogm) sono vietati;

Vengono sfruttate le risorse in loco, come il letame per fertilizzante o i mangimi prodotti in azienda;

Vengono utilizzate specie vegetali e animali resistenti alle malattie e adattate all’ambiente;

Il bestiame viene solitamente allevato all’aria aperta e nutrito con foraggio biologico;

Le pratiche di allevamento degli animali sono su misura per le varie specie di bestiame.

Quant’è utilizzata l’agricoltura biologica in Italia?

L’Italia è ai primi posti in Europa per l’export di prodotti di origine biologica.

Secondo una ricerca condotta dall’Ispra i numeri parlano di “un fatturato oltre frontiera superiore a 1 miliardo di euro l’anno”.

A fine 2012 le aree bio coprivano 37,5 milioni di ettari, con aumento del 5 per cento rispetto al 2011.

La crescita dei terreni è costante in tutto il pianeta, dall’Africa (7 per cento) all’Ue (6 per cento).

L’Oceania è l’area con la coltivazione biologica più ampia: 32 per cento.

Seguita dall’Europa.

Oggi, grazie alla collaborazione con ditte specializzate in agricolture biologiche, Ecoland.it ti offre l’opportunità di utilizzare uno di quei prodotti.

Clicca qui per scoprire tutti i nostri prodotti biologici e naturali.

Quali sono le regioni in Italia che utilizzano di più quest’agricoltura?

Secondo il rapporto Sinab sul biologico in Italia “Il Bio in cifre”, redatto nel 2015, la superficie coltivata risulta pari a 1.387.913 ettari, arrivando all’ 11,2 per cento della superficie agricola nazionale.

“Le Regioni in cui sono presenti il maggior numero di operatori biologici sono la Sicilia (9.660), la Calabria (8.787), la Puglia (6.599).

In queste Regioni si concentra oltre il 45 per cento del totale degli operatori italiani.

Anche la maggiore estensione di superfici biologiche si trova in queste tre regioni: rispettivamente con 303.066 ettari in Sicilia, 176.998 ettari in Puglia e 160.164 ettari in Calabria.

La superficie biologica diqueste tre Regioni rappresenta il 46% della superficie biologica nazionale.

e-commerce prodotti ecologici
e-commerce prodotti ecologici

nel caso volessi continuare a leggere di argomento ambiente visita il nostro blog.

Oppure prova a cambiare le tue abitudini,

prova a cambiare i prodotti che utilizzi quotidianamente..se ti va visita il nostro shop.

ECOLAND.IT

ISPIRA IL CAMBIAMENTO

facebook ecoland
facebook ecoland
instagram ecoland
instagram ecoland