Tinta per capelli naturale: i benefici.

tinta-naturalie

Il cambiamento parte proprio dai tuoi capelli! Scegli la tinta per capelli naturale.

Vi siete mai chiesti cosa possono comportare le scelte che prendete ogni giorno? Bene, se non ci avete mai pensato ora è il momento giusto per iniziare. Iniziare cosa? Vi starete domandando. Iniziare a vivere una nuova vita rispettosa di noi stessi e del pianeta.

Per vivere nel rispetto occorre rivedere le abitudini che più sono radicate in noi. Ad esempio, vi siete mai chiesti che impatto hanno le tinte per capelli chimiche sull’ambiente?

Le tinte per capelli chimiche contengono metalli ed altre sostanze come ammoniaca, parabeni, siliconi, formaldeide le quali, non essendo biodegradabili inquinano il mare e danneggiano la fauna marina.

Alla classica tinta chimica mettiamo a confronto una valida alternativa, la tinta per capelli naturale. Infatti questo tipo di tinte per capelli, sono di gran lunga preferibili alle tinte chimiche, poiché rappresentano la via naturale al benessere dei nostri capelli, senza rischi per la nostra salute e in armonia con l’ambiente che ci circonda. Infatti esercitano eccezionali proprietà benefiche sulla nostra chioma, rendendola lucida, voluminosa, serica e splendente. Inoltre conferiscono corpo e profondità a colorazioni ormai spente e sbiadite, illuminando e ravvivando le nostre nuances naturali.

La linea Hennetica della Saponaria offre un prodotto che non cura solo l’aspetto estetico dei capelli, ma contribuisce in generale al benessere e alla salute della persona, rispettando il pianeta. Infatti le tinte vegetali sono un’opzione più salutare e rispettosa del capello rispetto alle tinte chimiche.

Con le tinte naturali i pigmenti coloranti avvolgono il capello e si legano alla cheratina, riempiendo le squame dei capelli. In questo modo il fusto del capelli risulta più forte e luminoso, con meno doppie punti e con sfumature naturali.

Modo d’uso

PREPARARE I CAPELLI: Lavare bene i capelli con lo shampoo naturale pre-tinta La Saponaria. Non usare shampoo che contengono siliconi o altri ingredienti “filmanti” per non ridurre l’effetto della tinta.

PREPARARE LA TINTA: Indossare i guanti e in una ciotola di plastica o legno mescolare la polvere tintoria con acqua tiepida (circa 30 gradi). Aggiungere acqua fino ad ottenere una pastella liscia e omogenea, né troppo liquida né troppo densa, per una perfetta applicazione. La quantità di polvere da utilizzare dipende dalla lunghezza dei capelli. È necessario prepararne un quantitativo tale da coprire tutta la zona da trattare.

APPLICARE LA TINTA: Applicare il composto, senza farlo raffreddare, sui capelli umidi appena lavati separando i capelli a ciocche e partendo dalla radice verso le lunghezze. Raccogliere i capelli e coprirli con una pellicola e un asciugamano per mantenere il calore, lasciare il tutto in posa dai 30 minuti alle 2 ore. Più tempo verrà lasciata in posa e meglio aderirà il colore e tenderà ad essere più scuro e coprente.

RISCIACQUARE: Terminato il periodo di posa, lavare i capelli con acqua tiepida senza usare shampoo o balsami. Puoi eventualmente fare un ultimo risciacquo con acqua fredda e un idrolato per fissare meglio il colore e chiudere le squame dei capelli. Non utilizzare altri prodotti sui capelli per almeno 24 ore.

Questa tinta non contiene sostanze chimiche, per cui NON SCHARISCE il colore di partenza e non garantire una tonalità di colore esatta. La tonalità finale ottenuta può variare in base al colore di partenza, struttura dei capelli, trattamenti pregressi (es. tinte chimiche o permanenti) e alla modalità di applicazione (tempo di posa e temperatura).

Prima di colorare un capello grigio o un capello biondo chiaro con una tonalità scura, si raccomanda sempre di eseguire una pre-colorazione intermedia con una tonalità media (es: rossa) e subito dopo aver eseguito la pre-colorazione passare alla seconda colorazione.