Fare la doccia tutti i giorni sicuro che non fa male?

fare la doccia tutti i giorni

Molti si chiedono.. Fare la doccia tutti i giorni fa male alla pelle?

Non necessariamente, si può dire che la verità è da qualche parte nel mezzo.

Certo, l’abitudine di fare la doccia tutti i giori fa parte della vita di molte persone.

Tuttavia, di solito questo è un momento per perdere tempo o attaccare la pelle senza motivo.

Infatti, oltre a ridurre gli sprechi di acqua, le persone si rendono ancora conto che un’eccessiva pulizia della pelle non è del tutto salutare.

Va bene fare la doccia tutti i giorni, ma limitiamoci a pochi minuti e utilizziamo prodotti di qualità.

Il sebo è una sostanza grassa che protegge e idrata la pelle,

viene rapidamente rimossa dall’acqua (soprattutto quando l’acqua è molto calda) e dai detergenti che utilizziamo.

Senza questi grassi naturali, la pelle diventerà fragile e molto fragile,

spesso secca e tesa e avrà maggiori probabilità di essere esposta a virus e batteri.

Ebbene, non tutti sanno che lavaggi frequenti e aggressivi alterano la produzione di sebo.

Quinsi si produce più grasso per sopperire alla perdita e garantire protezione e idratazione:

quindi più lavi, più devi lavarti e la pelle ne risentirà.

L’esperto dermatologo concorda sul fatto che fintanto che si seguono le regole, non ci sono controindicazioni alla doccia tutti i giorni.

In effetti, è sicuramente una cosa normale fare la doccia tutti i giorni e soprattutto utile in particolar modo nelle zone di piega (genitali, ascelle e collo),

Ecco alcuni punti da notarese vuoi fare la doccia tutti i giorni

Se utilizzi bagnoschiuma chimici si prega di lavare prima i capelli, quindi strofinare con gel doccia e spugna asciutta

così da rimuovere bene il prodotto durante il resto della doccia

Sebbene la doccia calda sia molto rilassante, può ridurre l’umidità della pelle e far perdere alla pelle il suo lubrificante naturale,

Leggi anche : sapone fatto in casa, la ricetta antica di secoli.

ma sicuramente non è adatta a persone con pelle sensibile perché può causare irritazione e prurito.

Meglio una doccia ne calda ne fredda

No alle docce troppo lunghe Per lo stesso motivo,

oltre a sprecare acqua, una doccia troppo lunga “costringerà” la nostra pelle a disperdere più acqua verso il mondo esterno.

Si consiglia di ridurre il tempo a 5/10 minuti per evitare l’effetto disidratante,

regola molto importante soprattutto se la vostra pelle è soggetta a vari eczemi.

Lavati prima i capelli

Per risciacquare accuratamente tutti i restanti shampoo e balsamo sotto la doccia.

Ricorda inoltre che quando dai il sapone per il corpo e lo shampoo, di chiudere sempre la doccia.

Gel doccia e spugna Scegli sempre prodotti ecologici che non siano dannosi per la pelle e l’ambiente.

Inoltre, utilizza solo la quantità di prodotti di cui hai veramente bisogno.

Anche se viene utilizzata una spugna, deve essere il più resistente possibile e avere il minimo impatto sull’ambiente.

come asciugarsi? Per proteggere la pelle anche dopo la doccia, ricorda che devi tamponare delicatamente il tuo corpo,

tamponando invece di sfregare, per evitare irritazioni e prurito, e utilizzare una crema idratante entro cinque minuti.

Scopri il nostro vasto assortimento 100% naturale e senza prodotti chimici per la cura della persona.

facebook ecoland
facebook ecoland
instagram ecoland
instagram ecoland

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *